Un’estate tutta da leggere! Giovedì 15 Dicembre al Cinema Grotta la serata di premiazione

Anche quest’anno siamo arrivati alla serata finale del progetto “Un’estate tutta da leggere”, giunto ormai alla XII edizione. Giovedì i ragazzi scopriranno chi tra di loro si aggiudicherà uno dei premi in palio, 10 buoni da spendere nelle librerie sestesi. L’evento avrà come ospite l’autrice Silvia Vecchini, che negli ultimi anni si è affermata come una delle voci più interessanti e originali della letteratura per ragazzi e non solo, e che insieme all’illustratore Sualzo è l’autrice della bellissima graphic-novel Le parole possono tutto.

In questa edizione 300 ragazzi hanno inviato la loro recensione di uno dei 30 libri proposti, e 10 di loro saranno premiati.

Ma come nasce il progetto?

La vertigine della lista. Si potrebbe partire da qui, prendendo in prestito il titolo di un libro di Umberto Eco, per raccontarlo. La lista è l’incubo – permetteteci l’esagerazione! – di ogni bibliotecario, e si presenta puntuale all’inizio di ogni estate, quando i ragazzi si affacciano un po’ sconsolati ai nostri banconi con il famosissimo listone dei libri da leggere durante le vacanze. E la scelta è difficile, tra titoli sempre uguali che spariscono subito e diventano irreperibili nonostante le seconde, terze, qualche volta quarte copie, e la caccia a quello che sembra più breve, o che ha meno l’aspetto di un mattone.

Siamo partiti da qui, dall’idea di proporre anche come bibliotecari la nostra lista, i nostri consigli per l’estate. Presto il target è diventato specifico e ci siamo concentrati sulla fascia delle medie, dove ci sembrava ci fosse più bisogno di un progetto di promozione della lettura dedicato.

Il primo anno abbiamo semplicemente fatto una bibliografia scegliendo alcune novità di narrativa. L’abbiamo stampata e distribuita tramite la scuola. Ed è proprio dal confronto e dalla collaborazione con gli istituti scolastici che sono emersi gli elementi che hanno portato allo sviluppo del progetto.

Fin dalla seconda edizione infatti la bibliografia viene elaborata mettendo insieme bibliotecari, insegnanti e bibliotecari scolastici che durante alcuni incontri discutono e scelgono tra le novità del panorama editoriale. Non è stato facile trovare la chiave per coinvolgere gli insegnanti, ma il rapporto con la scuola è fondamentale. Noi crediamo che ci siano tanti bellissimi libri di autori contemporanei, più o meno noti, che vale la pena far leggere e far conoscere ai ragazzi, libri che possono stare benissimo, accanto a grandi classici, tra i consigli di lettura per l’estate.

Oggi la bibliografia raccoglie una trentina di titoli raccolti in 4 sezioni: novità, per approfondire, intramontabili e scelti da voi. La sezione per approfondire deriva proprio dal suggerimento di alcuni insegnanti, e raccoglie titoli di narrativa che affrontano però tematiche particolari che i ragazzi incontrano durante l’anno scolastico, con approcci disciplinari diversi (storia, geografia, scienze, linguaggio, matematica). Il risultato finale è un libretto che contiene la bibliografia corredata da abstract e copertine, che durante il mese di maggio parte per raggiungere tutti i ragazzi delle scuole dei comuni del progetto. Già da qualche anno alla versione cartacea si affianca il sito www.estatetuttadaleggere.it, una decisa apertura verso l’esterno che ci permette di raggiungere un pubblico molto più ampio.

Negli anni il progetto si è allargato anche a livello territoriale, e oggi un altro dei punti di forza è il lavoro in rete. Dalla terza edizione in poi, quattro comuni “della piana” formano il gruppo di lavoro che coordina le varie fasi progettuali: Sesto Fiorentino, Calenzano, Campi Bisenzio e Signa. Oggi “Un’estate tutta da leggere” è un progetto di Promozione della lettura dello SDIAF, la rete delle biblioteche fiorentine, finanziato dalla Regione Toscana.

Nel corso degli anni abbiamo cercato di aprire il più possibile la bibliografia, sia in termini di forme e generi che in termini di accessibilità. Tra i titoli proponiamo quindi anche fumetti, graphic novel, albi illustrati, libri stampati coi criteri dell’alta leggibilità, audiolibri e libri in simboli della comunicazione aumentativa. Con lo stesso obiettivo cerchiamo di inserire sempre un certo numero di titoli disponibili anche come ebook, anche in considerazione del fatto che gli utenti del nostro sistema bibliotecario possono accedere gratuitamente a Digitoscana-MediaLibraryOnline, la biblioteca digitale che permette l’accesso a libri, periodici, musica, film e molte altre risorse.

11 votes, average: 1,00 out of 1 (Totali di cuori: 11 )
Devi essere registrato per lasciarci un like.
Loading...

12 pensieri riguardo “Un’estate tutta da leggere! Giovedì 15 Dicembre al Cinema Grotta la serata di premiazione

Lascia un commento